Collana I Saggi

 
METAPOLITICA - L'altro sguardo sul potere - Carlo Gambescia
ISBN 978 - 88 - 7606 - 247 - 6
€ 10,00 - Pag. 105
 

La metapolitica non è una disciplina accademica. Senza ombra di dubbio il suo campo di studio rinvia alla filosofia politica. Tuttavia di rado se ne parla in enciclopedie e manuali di storia del pensiero politico. Probabilmente perché su di essa pesa tuttora l’accusa di pericoloso dilettantismo romantico dalle tentacolari propaggini totalitarie. Il che per certi versi è vero. Ma è soltanto una parte della storia. Ed è ciò che si propone di mostrare Carlo Gambescia. Per il quale la metapolitica, come altro sguardo sul potere, può rappresentare, oggigiorno, la classica boccata d’aria fresca e pulita: un’analisi razionale di quel che viene “dopo” e “oltre” la politica, imperniata sulle scienze sociali e non sull’ astratta ricerca dell’ “Ottimo Stato” o sulla sua abolizione rivoluzionaria.

Carlo Gambescia è nato e risiede a Roma. Sociologo. Ha all’attivo fra testi scritti, curati e tradotti, alcune decine di volumi. Collabora con pubblicazioni scientifiche italiane e straniere. Scrive su quotidiani e riviste. Svolge consulenze editoriali. Nel tempo libero che gli resta, poco per la verità, scrive sul suo blog.