Bending - Alessio Santacroce - GOLD MASS, un viaggio tra la bellezza e il mistero

Bending – Alessio Santacroce – GOLD MASS, un viaggio tra la bellezza e il mistero

questa puntata speciale di Bending parliamo di un’artista italiana alla quale tengo particolarmente. GOLD MASS è dotata di un talento cristallino che scrive e produce musica elettronica dal suono scuro, intimo e minimale, un suono che riesce a coccolarti trasportandoti letteralmente in un’altra dimensione. A gennaio del 2021 è stata scelta tra i migliori talenti emergenti europei per partecipare allo showcase festival Eurosonic che si svolge a Groningen da oltre trent’anni. A giugno, ha pubblicato il nuovo lavoro discografico dal titolo SAFE, un EP di quattro pezzi interamente scritti, registrati e prodotti dall’artista. SAFE è un viaggio esplorativo attraverso l’universo, testimone silenzioso della presenza umana, ma è anche un percorso introspettivo nell’infinito spazio abitato dall’anima. La ricerca del suono viene accompagnata da una presenza vocale suggestiva e magnetica, mentre la scrittura assume la forma di un esorcismo attraverso cui le proprie ombre vengono condivise e liberate. L’album d’esordio Transitions, prodotto dallo scozzese Paul Savage (Mogwai), ha suscitato un forte interesse mostrando fin da subito un’identità artistica piuttosto chiara e definita. Ottime le recensioni apparse su Il Fatto Quotidiano, la Repubblica, il Manifesto, Vanity Fair, Wired, il Corriere della Sera, nonché sulle principali testate del settore musicale. A oggi, l’artista si è esibita da solista in Portogallo, Spagna, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi, Slovacchia e Italia, collezionando performance live intense e coinvolgenti che si possono trovare anche in rete. GOLD MASS è un progetto totalmente indipendente, autogestito e autofinanziato, per il quale l’artista cura in prima persona ogni dettaglio, dalla pubblicazione alla comunicazione e ai visual. Tali caratteristiche fanno del progetto una chiara eccezione nella scena musicale nostrana e contribuiscono a rafforzare l’alone di mistero che avvolge l’artista, mai apparsa prima in altri progetti e quindi al debutto assoluto. Io vi consiglio di scoprirla, magari nel suggestivo video di Souls dove si può ammirare in tutto il suo impenetrabile splendore.

Bending è una produzione di Percorsi Musicali e collabora con la zia rock Silvia Barsotti e Metal Detector Dissotterra l’underground.

Alessio Santacroce

 

Link al video : SOULS

Please follow and like us: